Audio tour

Audio tourPatrimonio dell’Umanità – La grande @ttrazione di Cremona, Mantova e Brescia

Solo in Italiano

2 Fermate tour

  1. Sommario Auditour
  2. Sommario Auditour

    La grande @ttrazione vi segnala un itinerario di quattro giorni, con tappe che alternano la meraviglia culturale all’eccellenza enogastronomica.

    Cremona è la vostra prima tappa, con il Saper Fare Liutario e con il Museo del Violino come protagonisti. Dal patrimonio immateriale di Cremona, attraversando il cuore della Pianura Padana, potete prendervi una pausa a Vescovato e poi raggiungere Piadena, per visitare il Museo Platina. Il museo ospita le rarità del Sito Palafitticolo Lagazzi e si trova a pochi chilometri da Sabbioneta. Prima di giungere alla Città Ideale per eccellenza, potreste passare anche per il sorprendente Borgo di Castelponzone, e visitare il Museo dei Cordai.

    La Città Ideale di Vespasiano è preludio alla tappa successiva, Mantova,meraviglia del Rinascimento italiano. Il terzo giorno, dai palazzi mantovani, potrete ripercorrere la storia a ritroso giungendo a Cavriana,visitare il Museo con le collezioni archeologiche del Sito Castellaro Lagusello e avvicinarvi al Lago di Garda.

    A Desenzano del Garda, dopo una visita al Museo Rambotti, l’itinerario fa tappa a Brescia concludendo il tour al complesso Monastico San Salvatore, Museo di Santa Giulia, Castello e vestigia romane (Capitolium).

    Le tappe di Cavriana e Desenzano possono essere alternate anche con le tappe di Manerba del Garda e Gavardo. A Manerba del Garda si trova il Museoil Museo Archeologico della Valtenesi che ospita i reperti del Sito Palafitticolo San Sivino. A Gavardo, il Museo Archeologico della Vallesabbia espone i ritrovamenti del Sito Lucone di Polpenazze del Garda.

  3. 1 Cremona - Saper Fare Liutario
  4. 2 Vescovato
  5. 3 Lagazzi del Vho
  6. 4 Castelponzone
  7. 5 Sabbioneta
  8. 6 Mantova
  9. 7 Cavriana - Bande
  10. 8 (Proposta alternativa a Bande) - Manerba del Garda, Sito Palafitticolo San Sivino Gabbiano
  11. 9 Lavagnone - Desenzano del Garda
  12. 10 (Proposta alternativa a Lavagnone) - Polpenazze, Sito Palafitticolo Lucone
  13. 11 Brescia - Complesso di San Salvatore – Santa Giulia e Area Archeologica del Capitolium
  1. Sommario Auditour

    La grande @ttrazione vi segnala un itinerario di quattro giorni, con tappe che alternano la meraviglia culturale all’eccellenza enogastronomica.

    Cremona è la vostra prima tappa, con il Saper Fare Liutario e con il Museo del Violino come protagonisti. Dal patrimonio immateriale di Cremona, attraversando il cuore della Pianura Padana, potete prendervi una pausa a Vescovato e poi raggiungere Piadena, per visitare il Museo Platina. Il museo ospita le rarità del Sito Palafitticolo Lagazzi e si trova a pochi chilometri da Sabbioneta. Prima di giungere alla Città Ideale per eccellenza, potreste passare anche per il sorprendente Borgo di Castelponzone, e visitare il Museo dei Cordai.

    La Città Ideale di Vespasiano è preludio alla tappa successiva, Mantova,meraviglia del Rinascimento italiano. Il terzo giorno, dai palazzi mantovani, potrete ripercorrere la storia a ritroso giungendo a Cavriana,visitare il Museo con le collezioni archeologiche del Sito Castellaro Lagusello e avvicinarvi al Lago di Garda.

    A Desenzano del Garda, dopo una visita al Museo Rambotti, l’itinerario fa tappa a Brescia concludendo il tour al complesso Monastico San Salvatore, Museo di Santa Giulia, Castello e vestigia romane (Capitolium).

    Le tappe di Cavriana e Desenzano possono essere alternate anche con le tappe di Manerba del Garda e Gavardo. A Manerba del Garda si trova il Museoil Museo Archeologico della Valtenesi che ospita i reperti del Sito Palafitticolo San Sivino. A Gavardo, il Museo Archeologico della Vallesabbia espone i ritrovamenti del Sito Lucone di Polpenazze del Garda.

Recensioni

Non esistono ancora recensioni

Scrivi una recensione per primo
A minimum rating of 1 star is required.
Please fill in your name.

Sponsor di questo tour