Museo

MuseoMuseo Regionale Agostino Pepoli Trapani

Solo in Italiano

Info museo

Riguardo il museo

Benvenuti al Museo Pepoli! In queste pagine vi condurremo alla scoperta di un luogo straordinario, scrigno di capolavori d’arte e di antiche tradizioni. Conosceremo la sua storia e incontreremo da vicino il suo fondatore, il conte Agostino Pepoli, che a questo Museo ha dedicato lunghi anni della sua vita, non risparmiando energie e risorse. Forse non sapete che qui è conservato il Tesoro della Madonna di Trapani, una collezione di gioielli siciliani di eccezionale valore, tripudio di forme e colori! Qui potrete ammirare alcuni capolavori dell’arte del corallo trapanese, le superbe creazioni di Matteo Bavera, in cui il rosso corallo si sposa con lo splendore del rame e dell’argento e le svariate cromie degli smalti. I nostri pavimenti maiolicati vi mostreranno le antiche tecniche di pesca praticate per secoli nel Mediterraneo: la pesca del corallo, la pesca del tonno, l’antichissimo rito della mattanza. I nostri presepi in corallo, in alabastro, in materiali marini, le figurine in legno tela e colla di Giovanni Matera vi condurranno alla scoperta di un mondo pastorale siciliano ormai inesorabilmente scomparso. Il Museo Pepoli custodisce questo e molto altro ancora, allora non ci resta che augurarvi buon viaggio!

Questa audioguida è stata realizzata dall'Unità Operativa 2, del Polo Museale di Trapani e Marsala per i siti Culturali, diretta dalla Dirigente dott.ssa Maria Concetta Scavone. I testi e la voce narrante sono a cura di Daniela Scandariato. La selezione e il montaggio delle immagini, le registrazioni audio sono a cura di Marcello Milano. Essa fa parte del progetto Sicilia Beni Culturali per izi.TRAVEL coordinato da Elisa Bonacini.

Pianifica la visita

Opere

Collezione artistica con audio

Recensioni

3 recensioni

Recensisci questo tour
A minimum rating of 1 star is required.
Please fill in your name.
  • Angela

    5 out of 5 rating 07-31-2017

    Rispondo a Claudio Le date sono esatte il conte era nato il 5 agosto del 1848 e morì il 23 marzo del 1910, aveva 61 anni non avendo ancora compiuto i 62

  • Claudio

    5 out of 5 rating 07-29-2017

    serve correggere la data di nascita di Agostino Pepoli ?????...1948....????? dato che poi e' morto nel 1910 ??? all' eta' di 61 anni . Il conto non torna

  • Gabriella

    5 out of 5 rating 07-20-2017

    Museo a dir poco strepitoso!!! e grazie di questa splendida guida!!! complimenti allo staff per il lavoro!

Crea i tuoi audio tour!

L'uso del sistema e l'app di guida per dispositivi mobili sono gratuiti

Avvia

App preview on iOS, Android and Windows Phone