Audio tour

Audio tourSentiero del Tasso

2 Fermate tour

  1. Sommario Auditour
  2. Sommario Auditour

    Il Sentiero del Tasso deve il suo nome ad una delle località che attraversa: la Val Tassera (anticamente Vallis taxeria), conosciuta per le numerose tane di tasso.
    Il tasso è infatti un mammifero largamente diffuso nel territorio del Roero: qui trova l'ambiente adatto alle sue esigenze di vita riservata e per lo più sotterranea negli "angoli" meno frequentati dei boschi fitti e vede una crescente diffusione nell'area delle Rocche.
    Il Sentiero del Tasso è caratterizzato da una grande varietà paesaggistica: percorre la sommità panoramica del borgo di Vezza con i suoi innumerevoli vigneti, giunge alla folta vegetazione in cui si nasconde il silenzioso Santuario di Madonna dei Boschi, e chiude l'anello attraversando la Val Tassera dove è possibile rinvenire i luoghi frequentati dall'animale seguendo le numerose impronte presenti sul terreno in prossimità delle tane.

  3. 1 Sentiero del Tasso
  4. 2 L'Ecomuseo ed il Roero
  5. 3 Il Tasso
  6. 4 Paesaggio agrario coltivato
  7. 5 Borghi di sommità
  8. 6 Vigneti storici di Vezza d'Alba
  9. 7 Località Violi - Antico forno di borgata
  10. 8 Località Valdolmo - Ritrovamento fossile del mastodonte
  11. 9 Tipi di bosco nel Roero
  12. 10 I pregiati vigneti di Valmaggiore
  13. 11 Deviazione per il Santuario di Madonna dei Boschi
  14. 12 La Valtassera e il tasso
  1. Sommario Auditour

    Il Sentiero del Tasso deve il suo nome ad una delle località che attraversa: la Val Tassera (anticamente Vallis taxeria), conosciuta per le numerose tane di tasso.
    Il tasso è infatti un mammifero largamente diffuso nel territorio del Roero: qui trova l'ambiente adatto alle sue esigenze di vita riservata e per lo più sotterranea negli "angoli" meno frequentati dei boschi fitti e vede una crescente diffusione nell'area delle Rocche.
    Il Sentiero del Tasso è caratterizzato da una grande varietà paesaggistica: percorre la sommità panoramica del borgo di Vezza con i suoi innumerevoli vigneti, giunge alla folta vegetazione in cui si nasconde il silenzioso Santuario di Madonna dei Boschi, e chiude l'anello attraversando la Val Tassera dove è possibile rinvenire i luoghi frequentati dall'animale seguendo le numerose impronte presenti sul terreno in prossimità delle tane.

Recensioni

A minimum rating of 1 star is required.
Please fill in your name.
  • maria

    5 out of 5 rating 09-13-2020

    paesaggio magnifico una bellissima scoperta la chiesetta santuario. consiglio di percorrere questo sentiero.