Musée

MuséeMuseo "Gaetano Savasta" Sezione Etnoantropologica

Seulement en Italien

Infos Musée

À propos du musée

Benvenuti presso il Museo Civico “Gaetano Savasta” di Paternò!
Il nostro Museo ha sede sia nei locali dell’ex carcere borbonico, ubicato in piazza Martiri d’Ungheria in pieno centro storico, che nell’ex macello comunale, nella zona Acquagrassa.
In questa audioguida vi presenteremo la sezione antropologica che ha sede proprio presso l'ex macello.
L’intero museo della “civiltà contadina” ospita materiale storico raccolto negli anni dai docenti della scuola “Guglielmo Marconi”.
Questa collezione etnoantropologica del museo Savasta fu inaugurata nel 1994 ma si trovava inizialmente presso i locali della scuola media statale "Guglielmo Marconi". Fu solo nel 2008 che questa collezione del museo verrà traslocata nei locali dell'ex macello.  
Al suo interno, quasi come si trattasse di un vero e proprio salto nel passato, sarete catapultati nell’antica essenza del vivere quotidiano di qualche tempo fa. Questo piccolo “tour” è strutturato in 16 box differenti che ricreano gli ambienti casalinghi e le botteghe presso cui si svolgeva la vita della comunità.   
Dal forno arriverete alla stalla, passando per il calzolaio, il barbiere, il cestaio e il vasaio; potrete osservare, inoltre, il cortile, la stanza da letto grande e quella più piccola, gli attrezzi adoperati nella lavorazione del cotone, l’ambiente casalingo della cucina e quello lavorativo del falegname. Ancora vi troverete allestiti l'ambiente della masseria, i mestieri del fabbro, dell’apicoltore, del carradore. Il tour finisce con un approfondimento sui contenitori e sulle misure di capacità tipiche di quei mestieri.
Ogni settore, da quello contadino a quello artigianale, è messo in luce dalla comune esigenza di valorizzare le tradizioni di una terra baciata dal sole, ricca di storia e cultura. 
Scopriamo insieme, allora, le nostre più antiche tradizioni!

Questa audioguida è stata realizzata dai ragazzi delle classi 3A,3B, 3BT e 4C del Liceo Scientifico Statale "Enrico Fermi" di Paternò nell'ambito del progetto di Alternanza Scuola Lavoro, seguiti e coordinati dalle professoresse Barbara Bella e Anna Loiacono, in collaborazione con la Associazione SiciliAntica Regionale con il suo responsabile regionale giovani Giuseppe Barbagiovanni e per la sede di Paternò con il suo presidente Mimmo Chisari. La guida fa parte del progetto Sicilia Beni Culturali per izi.TRAVEL coordinato da Elisa Bonacini, Università di Catania.
Autori di questa introduzione sono Francesco Blanco, Mariachiara Papa e Carmelo Randazzo e la voce narrante è di Carmelo Randazzo.
Le foto di questa audioguida sono di Giuseppe Barbagiovanni.

Programmer votre visite

  • Via Fonte Maimonide, 119
    Paternò, Italie

Commentaires

Aucun commentaire pour l'instant

Rédiger le premier commentaire
A minimum rating of 1 star is required.
Please fill in your name.

Créez vos propres visites audio!

L'utilisation du système et de l'appli de guide mobile est totalement gratuite

Commencer

App preview on iOS, Android and Windows Phone