Audio tour

Audio tourSala 06 - "Francesco Saverio Cavallari" - Il Tempio di Zeus

Only in Italian

La sala riservata al tempio di Zeus Olimpio, e dedicata al grande studioso Francesco Saverio Cavallari, è il fulcro dell’intera struttura museale e della sua esposizione.

In essa campeggia la gigantesca figura di uno dei telamoni, ricomposto nella sua originaria posizione verticale, che erano inseriti nel prospetto esterno del tempio di Zeus.

Nell'ottocento, questo Telamone era stato ricostruito, unendo i vari pezzi che lo compongono, dall'artista poliedrico agrigentino ma di origini siracusane Raffaello Politi, che lo aveva assemblato e posizionato, disteso orizzontalmente, all'interno della cella del tempio al quale apparteneva.        Quando negli anni '50 del secolo scorso si cominciò a lavorare alla progettazione di questo Museo Archeologico, si pensò con buona ragione di musealizzare questo meraviglioso ed importantissimo reperto per proteggerlo dalle intemperie che rovinavano sempre più la consistenza della pietra nella quale era stato scolpito.

Oggi, sulla Collina dei templi alla Valle, un altro Telamone giace presso le rovine dell'antico edificio di culto: è il calco di questo, dell'originale cioè, di cui ne ha preso anche il posto, realizzato ad opera dell’"Opificio delle Pietre Dure" di Firenze.

Negli ultimi anni, altri frammenti sono stati rintracciati nella zona del tempio ed assemblati, riferibili ad altri tre telamoni, ma non ricostruiscono la figura per intero com'è nel nostro esemplare.

Tour stops

Reviews

1 review

Review this tour
A minimum rating of 1 star is required.
Please fill in your name.
  • Giancarlo Galifi

    5 out of 5 rating 05-03-2017

    Maestoso