Museum

MuseumGranaio delle Case Di Stefano

Nur auf Italienisch

Museumsinfo

Über das Museum

Video anschauen

Benvenuti al Museo delle Trame Mediterranee!

Con questa audio-guida noi ragazzi di Gibellina studenti del terzo anno dei Licei di Castelvetrano vi illustreremo il complesso del Baglio di Stefano che al suo interno ospita il Museo.

Il Baglio di Stefano, antica masseria del XVIII secolo acquistato dal Comune di Gibellina dopo il terremoto del 1968, venne restaurato dagli architetti Claudio Collovà, Marcella Aprile, e Teresa La Rocca oggi è la sede del prestigioso Istituto di Alta Cultura Fondazione Orestiadi. Nella casa baronale è ospitato il Museo delle Trame Mediterranee che raccoglie oggetti d’arte decorativa come costumi, gioielli, tessuti, ceramiche e oggetti d'arte di popoli e culture dell'area mediterranea, testimonianza dei segni e della trama che accomunano i popoli rivieraschi. Il sistema espositivo è unico a livello mondiale, in quanto fa convivere opere d’arte contemporanea e manufatti di cultura materiale. L’imponente struttura del granaio accoglie inoltre la sezione d’arte contemporanea con le più significative opere donate dagli artisti da diverse parti del mondo che hanno utilizzato Gibellina come un laboratorio d'arte . La fondazione dispone della biblioteca Empedocle con più di 5000 volumi, anche in lingua, e di un Centro di Documentazione sul Festival delle Orestiadi che raccoglie cataloghi e pubblicazioni; promuove inoltre attività scientifiche, editoriali, educative e didattiche, oltre a corsi di formazione, stage e workshop.

Ogni anno nel periodo estivo, la fondazione realizza il Festival delle Orestiadi di Gibellina, rassegna internazionale di teatro contemporaneo, musica,danza,arti performative giunto alla 36ma edizione.

Questa guida è stata realizzata grazie al lavoro degli studenti di Gibellina che frequentano i Licei "Cipolla - Gentile - Pantaleo" di Castelvetrano (Pietro Binaggia, Martina Biondo, Antonino Bonanno, Leonardo Cangelosi, Roberta Civello, Simona Di Benedetto, Piero Di Maria, Alice Ferro, Daniele Ferro, Massimiliano Fontana, Ilaria Ippolito, Alessia Gallo, Sonia Nastasi, Monica Rubino), all'interno di un progetto di Alternanza Scuola Lavoro, coordinati dalla tutor, prof.ssa Franca Faraci. Le schede e le voci narranti delle opere contenute all'interno di questa guida sono curate dagli stessi studenti liceali, nominati a margine della descrizione di ciascuna opera.
Si ringrazia per la sua grande disponibilità il dott. Enzo Fiammetta, Direttore del Museo delle Trame Mediterranee presso la Fondazione Orestiadi.
Questa audioguida fa parte del progetto Sicilia Beni Culturali per izi.TRAVEL coordinato da Elisa Bonacini.

Planen Sie Ihren Besuch

  • Museo delle Trame Mediterranee, Strada statale Centro Occidentale Sicula, Case Rampinzeri, Santa Ninfa, TP, Sizilien, 91024, Italien

Ausstellungsstücke

Ausstellungsstücke mit Audioinformationen

Bewertungen

Noch keine Bewertungen

Erste Rezension schreiben
A minimum rating of 1 star is required.
Please fill in your name.

Erstellen Sie Ihre eigenen Audio-Touren!

Die Verwendung des Systems und der mobilen Stadtführer-App ist kostenlos.

Start

App preview on iOS, Android and Windows Phone