Audiotour

AudiotourVi racconto il Cerasuolo

Nur auf Italienisch

2 Tour-Stationen

  1. Audio-Tour Zusammenfassung
  2. Audio-Tour Zusammenfassung

     “La campagna di Vittoria ... produce soprattutto vino il quale ha molto credito e si deve, a parer mio, riguardare come il migliore di quelli da pasto di tutta l’Isola. Non è composto quasi di altre viti che di grossonero, di calabrese ed incomparabilmente più da frappato..” Scriveva così nel 1808, nel suo “Giornale di Viaggio” l’abate Paolo Balsamo. Le varietà a cui si riferiva erano il Frappato ed il Nero d’Avola, quelle varietà autoctone da cui ancora oggi nasce il Cerasuolo di Vittoria Docg, vino “territoriale” per eccellenza. Ed è di questo vino che vorrei raccontarvi su izi.Travel che vuole essere una sorta di “Giornale di Viaggio” moderno ….Vorrei condurvi alla scoperta di questo vino così antico, dal tipico colore rosso ciliegia, il sapore pieno e vellutato, il profumo fruttato, oggi vanto dell’intraprendenza di tanti viticoltori, vinificatori ed imbottigliatori che nel 2005 sono riusciti ad ottenere la prestigiosa denominazione. Vi racconterò di questo vino ma anche della bellezza dei luoghi in cui esso viene prodotto in un viaggio che si snoderà tra quegli innumerevoli filari di vite che circondano elementi di architettura rurali di notevole prestigio, incastonati in territori che da sempre affascinano i visitatori: paesaggi mozzafiato fatti di carrubi, muretti a secco e spiagge che rischiarano di una luce che sa d’Africa. Un viaggio che ci permetterà di conoscere più da vicino i tanti produttori la cui passione ha consentito l’affermarsi di un prodotto oggi tra i più apprezzati al mondo. Mettetevi comodi e … si parte!

  3. 1 Gulfi. Vini, passione e ricerca.
  4. 2 Poggio di Bortolone, un giovane, una storica cantina
  5. 3 Il vino che ascolta Chopin
  6. 4 Vigna di Pettineo. Il senso dell’essere
  1. Audio-Tour Zusammenfassung

     “La campagna di Vittoria ... produce soprattutto vino il quale ha molto credito e si deve, a parer mio, riguardare come il migliore di quelli da pasto di tutta l’Isola. Non è composto quasi di altre viti che di grossonero, di calabrese ed incomparabilmente più da frappato..” Scriveva così nel 1808, nel suo “Giornale di Viaggio” l’abate Paolo Balsamo. Le varietà a cui si riferiva erano il Frappato ed il Nero d’Avola, quelle varietà autoctone da cui ancora oggi nasce il Cerasuolo di Vittoria Docg, vino “territoriale” per eccellenza. Ed è di questo vino che vorrei raccontarvi su izi.Travel che vuole essere una sorta di “Giornale di Viaggio” moderno ….Vorrei condurvi alla scoperta di questo vino così antico, dal tipico colore rosso ciliegia, il sapore pieno e vellutato, il profumo fruttato, oggi vanto dell’intraprendenza di tanti viticoltori, vinificatori ed imbottigliatori che nel 2005 sono riusciti ad ottenere la prestigiosa denominazione. Vi racconterò di questo vino ma anche della bellezza dei luoghi in cui esso viene prodotto in un viaggio che si snoderà tra quegli innumerevoli filari di vite che circondano elementi di architettura rurali di notevole prestigio, incastonati in territori che da sempre affascinano i visitatori: paesaggi mozzafiato fatti di carrubi, muretti a secco e spiagge che rischiarano di una luce che sa d’Africa. Un viaggio che ci permetterà di conoscere più da vicino i tanti produttori la cui passione ha consentito l’affermarsi di un prodotto oggi tra i più apprezzati al mondo. Mettetevi comodi e … si parte!

Bewertungen

Noch keine Bewertungen

Erste Rezension schreiben
A minimum rating of 1 star is required.
Please fill in your name.